Recupero pedaggio Germania

La Corte di giustizia dell’Unione Europea, con sentenza del 28 Ottobre 2020, ha stabilito che una parte del pedaggio stradale è stata illegittimente incassata in Germania dal Governo Federale Tedesco.

Tale illegittimità deriva dalla modalità di calcolo del pedaggio autostradale, che ha tenuto erroneamente conto, nei costi di infrastruttura e di manutenzione, di elementi non contemplati dalla normativa comunitaria, quali i costi legati all’intervento delle forze dell’ordine per garantire la sicurezza stradale.

È possibile, dunque, in relazione ai pedaggi pagati dal 2017 al 2020, richiedere il rimborso della quota ritenuta illegittima. Le quote versate precedentemente, sono purtroppo già prescritte.

Lo Studio Legale Italo Tedesco offre assistenza, stragiudiziale e giudiziale, per recuperare la porzione di pedaggio (tra il 4% ed il 6 %), illegittimamente incassata dal Governo Federale Tedesco.

Per informazioni su procedura e costi: 0049 7071 940 3666 o info@affarilegali.net